Miguel Angel Zotto – Biografia 馃嚠馃嚬

Miguel Angel Zotto – Biografia 馃嚠馃嚬

馃嚠馃嚬 Versione originale in lingua italiana, del 02.2022.
馃嚜馃嚫 Traducci贸n Espa帽ola 馃嚞馃嚙 English translation 馃嚛馃嚜 Deutsche 脺bersetzung

MIGUEL ANGEL ZOTTO

Biografia artistica

Miguel Angel Zotto, balla il tango da oltre 39 anni, riconosciuto come una vera e propria icona tra i tangueros, 猫 attualmente nel mondo il massimo rappresentante del tango argentino, che dopo averlo appreso dai migliori maestri tangheri di Buenos Aires (Rodolfo Dinzel, Antonio Todaro, 鈥 il cui stile per Zotto rappresenta il vero tango 鈥 Pepito Avellaneda, Juan Carlos Copes e Maria Nieves, Finito Ram贸n Rivera, Petr贸leo (Carlos Est茅vez), Virulazo (Jorge Mart铆n Orcaizaguirre) e la sua celebre ballerina Elvira), ha il merito di averlo diffuso, fatto conoscere e insegnato praticamente quasi in tutti i continenti.

In particolare a Miguel Zotto va riconosciuto il merito di aver diffuso il tango argentino in Europa, circa 20 anni fa: dapprima in Inghilterra, poi in Germania, fino ad arrivare in Italia e via via a tutti i paesi europei.

Nato nel 1958 a Buenos Aires, cresce ascoltando tango con il nonno e con il padre che era ballerino e attore. Da sempre a Buenos Aires 猫 molto apprezzato nell’ambiente tanghero, cos矛 come nel mondo 猫 considerato un vero e proprio guru della danza argentina per eccellenza; per questo fin dal 1991, dopo solo pochi anni dalla sua entrata nel mondo del 鈥減rofessionismo鈥, gli 猫 stato riconosciuto il 芦Mar铆a Ruanova Award禄, il premio pi霉 importante per la danza argentina, assegnato annualmente dal 鈥淐onsejo Argentino de la Danza鈥 (猫 la prima volta che questo premio viene assegnato al tango). Nel 1999 vince il premio 芦Positano禄, uno dei pi霉 alti riconoscimenti per la danza assegnati in Italia e l鈥檃nno seguente, nel 2000, viene eletto tra i tre pi霉 grandi ballerini di tango del secolo, unico dei tre rimasto in attivit脿, per la sua carriera e per la sua traiettoria artistica e nel 2002 nominato 芦Accademico禄 dalla 芦National Tango Academy禄 di Buenos Aires.

Nel 1988 fonda la sua compagnia di ballo TANGO x 2, unica compagnia di tango ad oggi riconosciuta a livello mondiale e ormai marchio di garanzia e professionalit脿, e per la quale Miguel A. Zotto ha creato e coreografato, sempre accompagnato dalle migliori formazioni musicali, numerosi spettacoli di tango. Produzioni spettacolari con le quali Zotto si 猫 esibito in Canada, Stati Uniti, America Latina, Europa e Giappone.

A febbraio 2011 Miguel Angel Zotto 猫 stato tra gli ospiti della serata inaugurale della 61^ edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. La presenza di Zotto tra gli ospiti internazionali al Festival di Sanremo, ancora una volta ha consacrato al grande pubblico quanto la sua bravura ed esperienza siano confermate e riconosciute a livello mondiale.

In diversi periodi dell鈥檃nno Miguel Angel Zotto insieme alla sua ballerina Daiana Guspero, svolge un鈥檌ntensa attivit脿 didattica in Italia nelle principali capitali Europee quale maestro di Tango, partecipando a numerosi festival e manifestazioni di tango.

Miguel Zotto con la compagnia Tango x 2, nel 2011 e 2012 猫 stato in tour in Europa e in particolare in Italia con il suo ultimo spettacolo Puro tango, che ha riscosso un notevole successo di critica ed ha registrato il tutto esaurito in quasi tutte le repliche.

Da Ottobre 2012 M. A. Zotto si trasferisce definitivamente in Italia a Milano e apre, nello stesso capoluogo lombardo, la ZOTTO TANGO ACADEMY 鈥 ZOTTO STUDIOS insieme alla sua compagna di ballo e prima moglie Daiana Guspero, la prima vera accademia europea completamente dedicata al Tango argentino.

Nel contempo in parallelo all鈥檃ttivit脿 di insegnamento tenuta stabilmente a Milano, Miguel Zotto e Daiana Guspero continuano la loro attivit脿 artistica durante il 2012 sui migliori palcoscenico teatrali italiani, in particolare con lo spettacolo Zotto en Concierto de Tango.

Nel 2013 Miguel Zotto viene invitato a titolo di direttore artistico a curare il party di chiusura della decima edizione del Festival internazionale musicale Mito Settembre Musica, con serata dedicata al Tango Argentino. Il risultato 猫 una gran festa che con lo spettacolo 鈥淟o MITOs del tango y mas鈥 seguito da una notte di milonga fino all鈥檃lba, ha riempito gli spazi della location East End Studios di Milano.

Altro spettacolo che ha avuto un successo strepitoso 猫 Tango por Dos, andato in scena il 17 Dicembre 2013 a Roma, all鈥橝uditorium della Conciliazione, in occasione del compleanno di Papa Francesco Bergoglio, che ha fortemente voluto Miguel Zotto e Daiana Guspero, con la loro Compagnia Tango x2, per organizzare una serata di spettacolo di tango argentino autentico che potesse andare in beneficienza a sostegno di una causa scelta dal Papa stesso.

Passando in rassegna il 2014, dopo il successo romano, lo spettacolo Tango por Dos, con 13 artisti in scena e Orchestra da vivo, arriva a Milano al Teatro Nuovo in occasione della festa degli innamorati, San Valentino-14 Febbraio rimanendo in cartellone per due settimane e registrando in quasi tutte le repliche un eccezionale esaurito in sala.

Il 2014 猫 anche l鈥檃nno in cui Miguel Zotto crea una nuova produzione 鈥淏ailando con Zotto鈥 che dopo alcune date in Italia, va in scena in alcune citt脿 in Germania e arriva a Roma in Settembre riempiendo il Foro Italico.

A Maggio del 2014 a fianco della nuova produzione, Miguel Zotto con uno dei suoi ultimi successi, lo show Puro Tango, viaggia insieme a Daiana Guspero e alla Compagnia Tango X2 in America Latina per una breve tourn茅e in Cile e alcune altre citt脿 in Argentina.

Nello stesso anno partecipa anche al famoso 鈥淕ala Stelle della Danza鈥 organizzato al Teatro Romano di Verona, in 6 repliche dal famoso produttore Julio Alvarez, per rappresentare il Tango Argentino a fianco di altri interpreti internazionali. Da Rebecca Rasmussen e Steven Marshall del gruppo dei Momix, Miguel Angel Berna (鈥渋l Paganini delle nacchere鈥) con la sua compagnia e il gruppo danese Robotboys, icona mondiale della danza 鈥渞obotica鈥. Nel Gala non manca la danza classica portata in scena da Yoel Carre帽o e Melissa Hough del Norwegian National Ballet. Il Gala ha avuto anche la partecipazione speciale del grande mimo, coreografo e ballerino britannico Lindsay Kemp.

Tra il 2015 e il 2016 Miguel Zotto e Daiana Guspero se da un lato hanno sperimentato collaborazioni i differenti teatri con nuove Orchestre tra le quali I Virtuosi Italiani e con Xena Quintet Tango, dall鈥檃ltro si sono anche dedicati a nuovi progetti.

Tra cui l鈥檃pertura di due nuove sedi della loro Accademia di Tango, Una a Verona e l鈥檃ltra a Scorz茅-Venezia.

Tra questi citiamo a Giugno 2015 al Teatro Arcimboldi l鈥檕maggio al pi霉 famoso rappresentante del Tango argentino, il maestro, ballerino, coreografo Juan Carlos Copes, in occasione del suo ritiro dalla scena europea. Miguel Angel Zotto realizza e dirige una grande e composita produzione che riunisce sul palcoscenico del Teatro Degli Arcimboldi a Milano, alcune delle pi霉 riconosciute coppie di ballerini e maestri argentini famosi a livello internazionali insieme a rappresentanti di scuole di tango italiane.

Altra produzione degna di nota datata 2016 猫 鈥淭ango: un atto d鈥檃more鈥 che Miguel Zotto con la sua Compagnia Tango X2 e Daiana Guspero, mette in scena appositamente per festeggiare il Capodanno a Spoleto in collaborazione con il Festival dei Due Mondi.

Lo spettacolo Tango: un atto d鈥檃more dopo aver debuttato a Spoleto va in tour in Sardegna con 6 repliche.

Per la stagione 2016/2017 una nuova e spettacolare produzione tiene occupato e in tour nei teatri italiani ed europei Miguel Angel Zotto insieme a Daiana Guspero e la sua Compagnia TANGOX2: si tratta di Raices Tango.

Le radici, la forza, l鈥檈mozione del ballo. Lo spettacolo 猫 un viaggio nella storia del tango. Si parte dalla potenza selvaggia degli indios del Nuovo Mondo, per poi esplorare il folklore delle serate intorno al fuoco dei Gauchos delle pampas sudamericane. Sulla scena il pubblico pu貌 assistere allo svilupparsi del tango come il ballo della gente di Buenos Aires, dei compadritos, degli immigrati italiani, francesi, tedeschi, russi, che si incontrano in balere e cortili, tra povert脿, giovinezza e speranza. Un ballo popolare quello del tango che si trasforma alla fine dello spettacolo, come nella sua storia, in danza tra eleganza, raffinatezza, passione, sensualit脿 e carica di emozioni.

http://tangoraices.com/
https://www.facebook.com/tangoraices/

Terminato il tour di Raices Tango Miguel Angel Zotto si dedica alla scrittura del suo primo libro 鈥淭e Siento鈥 pubblicato da De Agostini Editore nel maggio 2018.

Non solo la danza, ma anche l’amore e la vita. In 芦Te siento禄 Zotto racconta la sua vita piena di straordinariet脿 – da un barrio popolare ai palcoscenici di tutto il mondo 鈥 che si intreccia alla storia del tango argentino e dei suoi protagonisti pi霉 amati, ma anche a tanti segreti tecnici e aneddoti divertenti legati a questa danza. E quando l’arte del ballo pi霉 sensuale si unisce all’esperienza della vita, non si pu貌 che scoprire un punto di vista unico e affascinante sul tema dei rapporti di coppia.

Il cardine del libro 猫 ci貌 che il tango pu貌 insegnarci sul maschile e sul femminile, in un mondo in cui uomini e donne cercano nuovi assetti per i rapporti di coppia.

Perch茅 se 猫 vero che uomini e donne provengono da pianeti diversi, quando si incontrano su una pista e si allacciano in un abbraccio tanguero scoprono un linguaggio nuovo, universale: per comunicare, per ritrovare il calore del contatto umano, per recuperare un rapporto pi霉 autentico e profondo con se stessi e con l鈥檃ltro.

A dicembre 2018 Miguel Zotto e Daiana Guspero hanno partecipato alla XXVI edizione del Concerto di Natale in vaticano.

Link al video – https://bit.ly/2kp2oVs


Nel 2019 Miguel Zotto torna nuovamente in teatro con una nuova produzione dal titolo 鈥淭e siento鈥ango鈥, spettacolo tratto dal suo libro 鈥淭e siento. Il linguaggio segreto del tango e l鈥檃rte della coppia鈥 (De Agostini Planeta, 2018).

Approfondimenti sullo spettacolo:


Altro evento importante che accade nel 2019 猫 l鈥檃ssegnazione di Miguel Zotto del ruolo di direttore artistico di EL PORTENO PROHIBIDO, la prima casa de tango in Europa, con sede a Milano in via Macedonio Melloni 9, gestita dalla Societ脿 Melloni srl. Miguel Zotto crea uno spettacolo apposito dal titolo 鈥淧rohibido鈥 in scena nelal nuova location completamente dedicata alla cucina e cultura argentina, oltre che alla diffusione del Tango argentino.